Scultura città di Benevento

L’artista Alfredo Verdile ha completato la sua bella scultura in cioccolato e così come promesso l’ha donata al Comune di Benevento che l’ha presa in consegna con l’assessore alle Attività Produttive, Nicola Danilo De Luca.

Il grosso pezzo di cioccolato fondente, grande 50×70 centimetri e dello spessore di 10 centimetri, è stato messo a disposizione dall’Associazione “Choco Amore” che ha organizzato anche questa edizione della “Festa del Cioccolato” in corso fino a domani lungo corso Garibaldi.

Verdile ha rappresentato su quella tavola di cioccolato sia la chiesa di Santa Sofia che il volto di una strega, ritenendoli i simboli più immediati della nostra città.

Ora quella scultura viene affidata al Comune.

Ci è stato spiegato che il cioccolato, se ben conservato, può durare anche molti anni. Forse può perdere solo un po’ di colorazione.

Anche quest’anno e per la terza volta, abbiamo tenuto la “Festa del Cioccolato”, ci ha detto Nicola Danilo De Luca, voluta da una organizzazione che si muove sul piano nazionale ed il nostro Comune ha avuto questa opportunità e non se l’è fatta sfuggire.

Abbiamo procrastinato nel tempo questa iniziativa rispetto allo scorso anno con l’auspicio che l’inclemenza meteorologica, al contrario della scorso anno, ci accompagnasse positivamente ed invece…

Tornando all’aspetto politico della manifestazione, ancora una volta abbiamo dimostrato di voler generare tante nuove iniziative.

 La “Festa del Cioccolato” è una di queste ed è nata con questa Amministrazione.

Per quanti sforzi si facciano, il problema vero è il disagio sociale e la difficoltà delle famiglie di arrivare a fine mese.

Ed, infatti, non sempre la presenza, pur nutrita, di tante persone lungo corso Garibaldi, si tramuta poi in acquisti nei negozi del centro storico e questo ha prodotto le scene di difficoltà che tutti possiamo notare.

Ho già detto e ripeto che uno degli sforzi che dovremo porre in essere se saremo riconfermati, sarà quello di portare uffici del Comune a Palazzo Paolo V sì da incentivare la possibilità di rivitalizzare il corso Garibaldi.

 L’assessore De Luca, al termine della cerimonia di consegna dell’opera d’arte, ha dichiarato che questa edizione della “Festa del Cioccolato” ha visto protagonista proprio Verdile che ha interpretato sul cioccolato la nostra Benevento.

 Lo stesso Alfredo Verdile ci ha detto di essere stato felice di aver partecipato a questa iniziativa perché, oltre la dolcezza di fare arte, ha avuto anche l’occasione di essere protagonista di una scultura dolce di cioccolato ed è la prima volta che “assaggio” questa tecnica.

Mi auguro che per il futuro questa opportunità venga data anche ad altri artisti di Benevento.

Verdile ha, quindi, ringraziato l’organizzatore della manifestazione Vito Napoli.

Fonte: Gazzetta di Benevento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *